Festa dei Borghi

Stampa
borghi2012-titolo_792x186

23 GIUGNO - 1 LUGLIO A MONTEROSI LA “FESTA DEI BORGHI”

Tutto pronto a Monterosi per la festa simbolo dell’anno, sicuramente l’evento più atteso per il ricco calendario e per la grande cura dell’organizzazione.

E’ la “Festa dei Borghi”, che da sabato 23 giugno animerà la Città di Monterosi con feste e costumi rigorosamente d’epoca per rendere omaggio alla tradizione dei tre originari nuclei abitativi che hanno determinato la nascita della Città di Monterosi: Borgo “Madonna della Centura”, il borgo più antico la cui nascita risale al 1200, magnificamente incorniciato dal piccolo lago Janula; Borgo Romano , nato nel 1400, discendente direttamente dalla famiglia degli Orsini e per anni metà di ristoro per tanti viandanti della via Cassia grazie alla presenza della leggendaria “Locanda dell’Orso”; Borgo Aldobrandino, il centro del paese, l’ultimo insediamento abitativo nato a Monterosi a cavallo tra il XVI ed il XVII secolo per volere del Cardinale Ippolito Aldobradini.

Una festa di tutto il paese, quindi, dove al centro sono poste le culture ataviche dei tre antichi borghi, sapientemente organizzata dal Comune di Monterosi, dall’associazione Pro Loco e dal “Comitato dei Borghi”. 

Per questo week end il programma è già ricco di eventi.  

Sabato 23 alle 19:00 si entra nel cuore della festa con la Celebrazione Eucaristica e la benedizione dei Borghi con l’investitura e la consegna delle chiavi da parte del Sindaco ai Capi Borghi. La serata si concluderà in allegria con il ricco buffet offerto dal Borgo Aldobrandino.

 Dopo il grande successo dello scorso anno, torna domenica pomeriggio, alle 16.30, la gara di tiro con l’arco e la “Giostra dell’Anello” a cura dell’ Associazione “Cavalieri di Janula”.

 La festa vedrà il suo clou il prossimo week end. Infatti previsto per sabato 30, un momento dedicato alla storia della città viterbese: presso l’aula consiliare in programma la conferenza “Monterosi nella prima metà dell’Ottocento: Le Contrade, il Popolo e la Chiesa” dove
interverranno Silvano Moretti, Laura Pennacchia, Ivelise Vicentini e Don Leonardo Sterpa.

 Domenica 1 luglio la degna conclusione della festa con la famosa rievocazione della storia dei Borghi di Monterosi in costume d’epoca ‘800 - ‘700 - ‘600 - ‘500 con il corteo che si snoderà da Piazzale La Marmora fino a Piazzale C. A. Dalla Chiesa. Al termine, premiazione dei giochi con l’assegnazione del Palio e la riconsegna delle chiavi dei Borghi al Sindaco.